Gastroscopia in sedazione profonda presso Ecomedica

Gastroscopia

La Gastroscopia (anche esofago-gastroscopia, esofago-gastro-duodenoscopia o, più brevemente, EGDS) è una tecnica diagnostica che consente di esplorare visivamente il tratto digestivo superiore ovvero l’esofago, lo stomaco e il duodeno.

Questo esame è eseguito tramite un apparecchio denominato gastroscopio che viene introdotto, attraverso la bocca o nel naso, nelle sopracitate parti del tratto digestivo superiore. Il gastroscopio è un endoscopio flessibile di ridotto spessore (dai 4 ai 8 mm circa) collegato a una videocamera provvista di fonte luminosa che invia le immagini su un apposito monitor.

La Gastroscopia è una tecnica diagnostica particolarmente utile ed efficace nel rilevare la presenza di quei problemi, più o meno gravi, che possono interessare il tratto digestivo superiore (processi infiammatori, ulcere, neoplasie ecc.). Durante l’esame è possibile effettuare un prelievo bioptico o addirittura trattare il problema (si parla in questo caso di gastroscopia operativa).

Il centro diagnostico polispecialistico Ecomedica è anche tra le poche strutture che, grazie alla costante presenza di un anestesista in sala, può eseguire l’esame in sedazione profonda. Procedura che, tramite l’utilizzo di specifici farmaci, rende l’esame assolutamente non fastidioso e quasi del tutto indolore per il paziente.